Lettori fissi

mercoledì 18 marzo 2015

A pezzi

In questi giorni è così che mi sono sentita, soprattutto ieri che è stata una giornata terribile... sono uscita un'ora prima da scuola perché mi scoppiava la testa, non avevo dormito bene e avevo tantissima ansia accumulata per il fatto che oggi dovevo esporre un progetto di filosofia. In teoria sarei dovuta andare a studiare a casa di una mia compagna, ma questa cosa mi metteva in crisi perché mi sento a disagio ad andare a casa di altri e non mi sento libera di studiare come e quanto voglia mi sento obbligata a stare li un tot di ore quando mi sembra di perdere tempo perché per mia fortuna mi basta leggere le cose una volta per memorizzarle, mentre lei per esempio è una di quelle persone a cui serve di più... all'inizio ho accettato ma poi siamo state male entrambe e abbiamo studiato ognuna per conto suo, da una parte questa cosa mi ha molto rassicurata perché mi creava ansia!
Ho passato la giornata di ieri sul letto scoraggiata e pensando che non ce l'avrei fatta ma poi verso sera ho pensato che dovevo provarci e così alla fine è andato tutto bene, sono felice di questo ma mi sembra sempre di non dare il mio massimo, in tutto quello che faccio è così, in realtà so che non posso fare di meglio in questo particolare momento ma non riesco ad essere fiera di me!

Vi giuro che non mi sono mai sentita stanca e debole come in questi giorni, mi sento oppressa da tante responsabilità, questa sarà una settimana di fuoco so che posso farcela benissimo a superarla devo solo essere coraggiosa come ho fatto oggi, ma la nota negativa di tutto questo è che quando sono in difficoltà come in questo caso mi viene voglia di restringere per "dare ordine" a tutto il caos che ho dentro e che mi circonda, è la solita strategia di controllo che sono molto abituata ad adottare e mi viene automatico! So che mi potete capire benissimo e per questo ve lo dico, con voi mi sento di poter essere completamente sincera, il tutto è rafforzato dal fatto che ho un'immagine terribile di me al momento ( che novità)... Ma so che quando finirà il periodo di stress la calma si rifletterà di conseguenza anche sul rapporto col cibo, di solito è sempre così!

Avrete capito che con l'alimentazione non sta andando tutto proprio come dovrebbe e tutto questo mi angoscia terribilmente perché sono a pezzi anche per questo, anzi soprattutto per questo... Sono esausta dalla guerra contro me stessa! Basta, basta, basta sono stanca...
Oggi sono andata a scuola in bici, era da molto che non lo facevo perché faceva troppo freddo e mi ha fatto un effetto stranissimo, perché proprio nel periodo peggiore andavo sempre in bici ed era il periodo in cui paradossalmente mi sentivo più felice e col pieno controllo, questo è il mio errore più  grande,  ricollegarlo al momento più felice della mia vita, è davvero un paradosso! Non devo guardare indietro, devo guardare solo avanti, tra circa un mese è il mio compleanno, avrò 18 anni e voglio essere al pieno delle mie forze per affrontare la vita che ho davanti, mi appiglierò a questo motivo con tutte le mie forze!
 Non scordo che sto lottando, lo tengo bene in mente e cerco di stare tranquilla perché so che deriva tutto da questo stress e si sa che quando si è più deboli la malattia attacca con più forza, come quando si hanno le difese immunitarie basse e si prende il raffreddore, ecco ragazze ho preso solo un raffreddore ma quando passa si sta  di nuovo meglio voglio vederla così anche se è un esempio stupidissimo!

Ora vi lascio dolcissime ragazze, siete state davvero fantastiche nel post precedente GRAZIE DI CUORE non sapete quanto mi aiutate ! E mi scuso se questo invece è pieno di lamentele ma i prossimi saranno molto più positivi ve lo prometto e lo premetto a me stessa!!! Scusate se sono poco presente da voi ma immaginerete il motivo la scuola mi distrugge...
Sto già molto meglio dopo aver scritto qui nero su bianco ed aver fatto chiarezza la prossima volta invece di fare mille pensieri malati farò cosi ;)
Un bacione a tutte! <3
-Kiki

19 commenti:

  1. Kiki bella... Ma che dici? Il post è bellissimo perché trasmette tanta voglia di andare avanti, di non mollare e di non sprofondare verso quei desideri malati che aumentano in un momento più difficoltoso.
    Amo davvero la tua vitalità, questa spinta interiore a combattere e a smettere di soffrire.
    Io quando vedo nero, ho il buio pesto intorno a me e mai e poi mi ripeto che tutto passerà..... Ho tanto da imparare da te!
    Sai già che è qualcosa di temporaneo, che i brutti giorni passano... Esattamente come tutti gli altri... Per cui posso solo dirti di continuare così, di farti ancora coraggio, che ne hai da vendere.
    E poi cavolo, 18 anni, goditeli che vengono una volta sola!
    (Ecco.. Ora sembro una di quelle vecchine di 70 anni che rimuginano sulla loro adolescenza. In realtà ne ho 22, ma i 18 sono per me un bellissimo, dolce, ricordo dopo il seguente delirio e s catafascio della mia vita.... Quindi goditeli al massimo!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps. Ti stringo forte!!!!

      Elimina
    2. Adorabile come sempre, grazie mille tesoro!! Quando ho letto il tuo commento mi è spuntato un sorriso, perché hai letto del positivo nel mio post e mi incoraggi sempre, mi sento davvero capita e sento proprio che mi sei vicina, sono davvero onorata di trasmetterti vitalità è un complimento bellissimo, e leggere che dovresti imparare da me mi sorprende tantissimo perché non me lo sento dire spesso dalle persone intorno a me invece qui è incredibile come ci siano persone che mi apprezzino e che soprattutto capiscano i miei sforzi! Ti sono veramente grata, non riuscirò a ringraziarti mai abbastanza, le tue parole contano molto per me!
      Certo, continuerò a farmi coraggio affrontando una difficoltà per volta perché i giorni bui passano e al buio si vedono meglio le stelle no? Ti posso capire per i 18 anni, anche se sei ancora giovanissima è normale averne nostalgia soprattutto perché dev'essere stato un periodo molto bello e un giorno speciale prima che iniziasse il periodo difficile... Ti prometto che me li godrò anche per te, se tutti dicono che sono così speciali ci sarà un motivo! :)
      Ti stringo fortissimo anch'io e GRAZIE <3 <3 <3

      Elimina
  2. Leggendo il tuo post sembra di leggere uno dei mei. Sono in ansia così restringo anche se so che è sbagliato e la scuola mi stressa..sento di non fare mai abbastanza. Nessuno puó capirti meglio di noi,tieni duro! ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce che sei Moby! Davvero mi sento veramente capita alla perfezione, da una parte mi fa piacere che ti ritrovi nel mio post ma da una parte mi dispiace perché immagino come tu ti senta perché lo provo in prima persona...
      Esatto, restringo anch'io per l'ansia! Mi hai capita benissimo! E per la scuola ti posso veramente capire... Secondo me dobbiamo cercare di non sottovalutarci, noi siamo molto più di quello che crediamo! So che è difficile ma proviamoci ;)
      Cerco di non mollare!!!
      Un bacione grazie mille del commento mi fa molto piacere! <3

      Elimina
  3. Ciao tesoro :)
    Ho aperto il tuo blog e mi é partita " not alone" ecco voglio dirti esattamente questo: Non sei sola, noi siamo qui a sostenerti le cose( anche se sarebbe bellissimo) non sempre vanno al top, e nei momenti un po' più scuri, quei momenti in cui si desidera quasi implicitamente l'ascolto e un abbraccio( o vicinanza, anche se credimi mi piacerebbe tanto abbracciarti) noi siamo qui per farlo. E dal tuo post non emerge assolutamente una lamentela ma solamente tanta verità e situazioni, sensazioni che penso tutte abbiamo provato, oltre a tanta voglia di continuare a lottare, voglia di farcela. It's get better piccola grande guerriera :*
    Un abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio ma così mi fai commuovere tesoro!!! Davvero, io non ho parole per il bellissimo commento che mi hai lasciato... not alone è stupenda e sono davvero felice e onorata che tu in un certo senso abbia pensato a me!!
      Esatto, hai capito benissimo ma ormai lo so che mi capisci alla perfezione, in questi momenti si ha solo bisogno di un abbraccio e di qualcuno che ti dica "non sei solo" questo aiuta già tantissimo e infatti mi stai aiutando davvero tanto, anch'io vorrei tanto poterlo fare ma ti assicuro che mi arriva da qui <3 mi fa tantissimo piacere che non hai colto solo un mucchio di inutili lamentale sono le parole come le tue che mi spingono ad andare avanti! Io voglio essere sempre sincera, ve lo devo!
      L'ultima frase è di una dolcezza disarmante, lo spero davvero tanto e perché lo dici tu ci credo! GRAZIE DI TUTTO
      Un abbraccio stritoloso :*
      P.S neanche tu sei sola!!!

      Elimina
  4. Forza piccola!
    Periodi stancanti stressanti pesanti succedono ma tu stai dimostrando di avere una grande forza interiore: devi trovare un po più di autostima, perché sei bella e intelligente, e stai combattendo una battaglia importantissima alla grande :)
    Ti mando un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero gentilissima cara Anais, ti ringrazio infinitamente per il tuo supporto e per le belle parole che hai per me e dici delle cose verissime... Il mio problema è proprio l'autostima sotto alla sulla delle scarpe! Devo lavorarci ancora molto ma non sai quanto ti ringrazio perché apprezzi i miei sforzi è importante per me riuscire a trasmettere che sto lottando! Sei dolcissima <3
      Ti abbraccio anch'io :*

      Elimina
  5. Ma questo non è un post di lamentele! Lasciatelo dire da un'esperta! ;)
    C'è uno spazio per il lamento, ma si legge anche la tua determinazione nel non lasciare che lo sconforto ti annulli. Sai qual è il rischio che si corre quando le cose fuori sfuggono al nostro controllo - tentare di esercitarlo dove ci riesce così bene - ma il solo fatto che tu lo sappia e che dica di volerlo evitare, credimi, è metà dell'opera!
    Fatti un regalo per questi diciott'anni: amati tanto! È l'unica cosa di cui non ti pentirai!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Euridice mi fa piacere che non hai colto solo lamentele nel mio post e la tua ironia mi ha fatta sorridere :) anch'io sono abbastanza esperta in materia devo dire! Ahaha :) ma sono sicura che se "ci lamentiamo" abbiamo le nostre ragioni!
      Sono davvero contenta del fatto che si legga anche la mia volontà di non lasciarmi annullare, è davvero importante per me!!
      Hai colto benissimo cosa provo proprio perché sai cosa significa ed è proprio come dici tu non avrei saputo dirlo meglio!! Mi rassicura molto il fatto che sia a metà dell'opera ormai ho preso abbastanza consapevolezza e so riconoscere questi momenti in cui voglio esercitare il controllo dove mi riesce, il grande passo sarà non assecondare questa cosa e trovare un'altra strategia più sana, facile a dirsi a farsi un po' meno ma ci provo! ;)
      La tua frase finale mi è piaciuta tantissimo e penso che tu abbia ragione, quello sarebbe davvero il regalo più grande! GRAZIE mille il tuo commento è cosi saggio :)
      Un bacione <3

      Elimina
  6. Tesoro mio mi dispiace di non esserti stata così vicina ultimamente.
    Ricordati sempre che sono a portata di telefono in ogni momento!
    è quasi inutile dire che ti capisco benissimo e che a me succede la stessa identica cosa, ma cerca in ogni modo di convincerti che PROPRIO PERCHE' è un periodo stressante, pesante e in cui devi fare un sacco di cose hai bisogno di energie!
    è proprio il momento più sbagliato per restringere, è come se per guarire da un raffreddore uscissi di casa con i capelli bagnati e 3°!
    Tesoro hai talmente forza dentro di te che riesci a trasmetterla anche a me quando parliamo, quindi dai al tuo corpo le energie per combattere e rialzati!
    Ti voglio bene <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio ma tu sempre vicina e lo sento!!! Fai davvero tanto per me più di quanto tu possa immaginare, ogni tuo commento è una spinta in più ad andare avanti, io ti considero una sorella maggiore che mi consiglia e che vuole il mio bene ma soprattutto ti sento vicina ad ogni passo di questa lotta che faccio perché so che combatti con me! Mi riempie di gioia il tuo commento :)
      Ormai ho la certezza che mi capisci benissimo e inutile dire che mi sento compresa appieno, mi sembra quasi impossibile che qualcuno mi capisca cosi! E non mi sorprende che come sempre mi dai un consiglio utilissimo ed hai pienamente ragione, ho capito benissimo l'esempio, infatti si sta rivelando utile il pensiero di aver bisogno di energie e riesco a mangiare magari quella cosa che non volevo! Hai ragione è proprio il momento più sbagliato e la cosa che mi infastidisce di più è che capita sempre in questi momenti...
      Sei adorabile, sono felicissima di trasmetterti ciò, è una cosa che davvero mi rende felice ed è una cosa che apprezzo tantissimo, sappi che tu mi dai una forza pazzesca e che sei stata la spinta in più per iniziare la lotta!!! Certo te lo prometto e non voglio deluderti, mi rialzo più forte di prima!
      Ti voglio tanto bene <3

      Elimina
  7. Questo spazio deve servirti da sfogo e quindi non devi scusarti per questo post, anzi più scrivi più ti senti meglio e più riesci a mettere le cose in ordine.
    Ricorda che tutti cascano, l'importante è sapersi rialzare e tu lo stai già facendo perchè sei una ragazza fortissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara :* è proprio così scrivere mi aiuta a mettere le cose in ordine e mi sono già sentita molto meglio! Sì purtroppo sono caduta e fa male, mi sto rialzando con fatica ma l'importante è rialzarsi! Non sai quanto mi fa piacere che tu mi abbia detto che sono fortissima è davvero una cosa che apprezzo!!! Grazie mille della comprensione è per questo che amo scrivere qui!
      Un abbraccio <3

      Elimina
  8. Ciao!
    Ascolta... fai un respiro profondo e calmati, ok? L'ansia è una brutta bestia, lo so quanto bene, e cerco in ogni modo di dominarla. Anche io sto male, tanto, quando si sommano mille preoccupazioni, soprattutto se relative alla scuola. L'altro giorno per un compito in classe andato male ho iniziato a piangere a fontana e non riuscivo a respirare, e non c'è stato verso di controllarmi per un po'.
    Non so come si faccia a combattere l'ansia, seriamente, non ho la soluzione, però non sei sola, affatto.
    Un grande abbraccio
    Minerva
    a

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Minerva ti ringrazio davvero tantissimo del tuo commento, mi sento perfettamente capita e sei davvero dolce, mi rassicura il fatto che non sono l'unica a perdere completamente la testa quando si sommano le preoccupazioni... Purtroppo hai ragione, l'ansia gioca brutti scherzi e anche se cerco anch'io di dominarla lo faccio sempre scegliendo la via sbagliata e che mi fa male... Posso capite benissimo ciò che hai provato e mi dispiace tanto per come ti sei sentita dopo il compito, purtroppo in quei momenti non puoi far altro che sfogarti perché è difficilissimo calmarsi, avrei voluto essere li ad abbracciarti perché ti capisco benissimo! Neanche tu sei sola Minerva, ti sono vicina! Grazie mille per lasciarmi sempre i tuoi graditissimi commenti, lo apprezzo tanto e mi hanno tantissimo piacere
      Un bacione <3

      Elimina
  9. Kiki, forza! Sei bravissima, stai lottando tanto e questo deve essere e continuare ad essere il regalo per i tuoi 18 anni! Te lo meriti.
    Continua a combattere perché ne vale la pena, me lo ripeto sempre anche io.
    Guardati allo specchio e ripetiti che NON FAI SCHIFO. Come puoi fare schifo con il peso che hai? È nella tua testa, pensalo, ripensalo, convincitene perché è nella tua testa.
    lascia da parte il tuo corpo che è piccolissimo anche se non lo vedi; mollalo da parte e concentrati sulla tua mente, perché è tutto li.
    è tutto li nei tuoi pochi chili come nei miei tanti, è solo nella testa, e nella testa sta la chiave.
    Coraggio! Non farti ingannare dall'apparente controllo: prenditi cura di te stessa a partire dall'ignorare le frasi malate. Se sei stressata sfogati, piuttosto prenditi un pomeriggio libero, non studiare, stacca se ti serve. Ma restringere non ti porta da nessun'altra parte se non contro di te.
    coraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero sconvolta cara Sybil ( in senso positivo ovviamente) ma come hai fatto? Hai capito esattamente come mi sento, ogni singola emozione che provo... Ma in fondo non mi sorprendo perché "noi" ci capiamo meglio di chiunque altro perché passiamo le stesse cose!
      Sai, proprio in questi giorni purtroppo mi ripeto costantemente che faccio schifo e quando mi guardo allo specchio vedo solo una figura ingombrante, sono molto triste di questo perché mi ostacola, ci sono rari giorni in cui non ci faccio caso e cerco di convincermi che sta tutto nella mia mente come dici tu, ci provo con tutta me stessa... Ma poi ci sono quelle volte in cui vorrei sparire!
      Il tuo discorso è giustissimo ed hai perfettamente ragione in tutto, non sai quanto mi ha fatto piacere perché non immagini quanto mi senta capita e il tuo modo di scrivere rende il tutto ancora più bello e sento che mi sei vicina, sei meravigliosa!! Inutile dirti che dici la sacrosanta verità: il controllo è apparente e non porta da nessuna parte, ma io sono cosi stupida da cascarci sempre!
      Ti ringrazio tantissimo tesoro, è un commento davvero bellissimo quello che mi hai lasciato GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE! Penserò alle tue parole e ci rifletterò su, mi è di grande aiuto!
      Ti abbraccio forte forte, non mollare neanche tu, ti sono vicina <3 <3 <3

      Elimina