Lettori fissi

lunedì 15 giugno 2015

Un regalo bellissimo, un miracolo... e un miracolo non è abbastanza.

Non so descrivervi come mi sento al momento, non so descrivervi le sensazioni che provo, a ripensarci potrei mettermi a piangere e non finire più ma di felicità, di emozione, l'emozione più vera che ho sentito. Posso solo dirvi che oggi è stato uno dei giorni più emozionanti della mia vita, e meritava di essere messo nero su bianco qui sul blog.
Oggi ho parlato con Sybil al telefono, con quella meraviglia di ragazza, ho parlato con Sybil ma ho parlato con Cecilia, la persona che c'è dietro a quel nickname, e vi assicuro, è stupenda. 
A pensarci mi tremano ancora le mani, non so se a parole riesco a esprimerlo. Lei è bellissima, è una di quelle persone BELLE, che vogliono dare un contributo al mondo, che sentono il compito di lasciare un segno nel mondo, e quelle sono le persone più belle in assoluto. Abbiamo parlato per una mezz'ora, e sono bastati quei trenta minuti per cambiarmi la giornata, ma potrei dire la vita intera, perché lei me l'ha cambiata. Ha una voce dolcissima, non immaginate nemmeno, io con lei non provavo imbarazzo, non avevo paura di niente, ed è incredibile per me ve lo assicuro, io che mi vergogno anche a chiedere un bicchiere d'acqua al bar. Eppure... eppure con lei è stato tutto così facile, naturale. 
Mi sembrava di conoscerla da una vita intera, voi non immaginate quanto parliamo noi due, noi due parliamo per ore, e a nessuna pesa il dolore dell'altra, lei se ne fa carico e se ne prende cura, lei è impegnatissima con gli esami di maturità, eppure lei oggi mi ha chiamata per starmi vicina, perché anche quando non parliamo per un solo giorno noi ci sentiamo perse, perché noi siamo spaventosamente simili, ed è per questo che lei mi aiuta così tanto. Lei riconosce il mio dolore a pieno, lei è l'unica che mi ha veramente vista, per lei non sono un numero o una diagnosi, lei mi vede prima di tutto come persona e riconosce il mio dolore, qualsiasi sia il mio peso, comunque io sia fatta. Con lei non mi sento mai giudicata, mi sento libera come con nessun altro, è strano descriverlo e non ne sono all'altezza, lei con le sue parole e la sua mente incredibilmente intelligente avrebbe reso tutto alla perfezione, ma è impegnatissima con gli esami e allora io provo a dare voce anche a lei, lo devo fare per lei e per condividere questa cosa con voi.
Mi sembra di conoscerla da una vita, mi è stata accanto in ogni momento, grazie a lei ho trovato la forza di lottare, perché noi adesso abbiamo una ragione per lottare, perché noi ci vedremo. Io la andrò a trovare a settembre e lei verrà quest'estate da me se ne avrà la possibilità e farà di tutto. Già parlarle è stato così emozionante, vederla di persona non so che effetto mi farebbe, ci siamo promesse di farci tante foto e magari farle vedere anche a voi tutte, per darvi speranza, per dirvi che ne vale la pena perché siamo tutte insieme in questa lotta, e noi vorremmo dare voce anche alla vostra. Insieme rideremo, parleremo, ci scorderemo di tutto, mangeremo gelati, brioches e granite, ma non ci importerà nulla perché noi siamo insieme, e insieme noi non abbiamo paura, è incredibile come mi basta una sua parola per dimenticami di tutto, delle mie ossessioni, della mia malattia, delle mie paure e insicurezze, perché c'è lei, e del resto non mi importa più nulla.
Cecilia è speciale perché lei mi ascolta, lei mi prende così come sono, lei non smette mai di starmi accanto, lei mi fa crescere, mi fa prendere consapevolezza, lei mi salva. 
Cecilia è speciale perché lei è quello che mi mancava, qualcuno che riconoscesse a pieno il mio dolore, è forse per questo che le voglio un bene indescrivibile, oppure è perché è la prima persona a cui posso rivolgermi per qualsiasi cosa, oppure perché anche quando lei per prima soffre incredibilmente tanto  non smette mai di darmi speranza, oppure perché semplicemente è lei. 
Io potrei spendere ore a parlarvene e probabilmente tralascio qualcosa, ma non si può davvero descrivere e una pagina non basterebbe, ma neanche cento, neanche mille. Vorrei trovare parole che le rendano giustizia, perché lei è un fiore, una meraviglia. 
Non ho mai conosciuto qualcuno come lei.
Sono sicura che quando ne usciremo lo faremo insieme, perché noi insieme abbiamo fatto dei piccoli ma grandissimi passi avanti, solo a parlarne potrei inondare lo schermo...
E quando ne usciremo noi resteremo unite, io lo so perché non ho mai conosciuto qualcuno come lei, e perché mi ritrovo tantissimo in lei in tante cose oltre che per quello che riguarda la malattia, se vi dicessi quanto siamo simili non ci credereste. A me piace credere che il destino ci abbia fatte incontrare nel momento in cui l'una aveva più bisogno dell'altra, avevo tantissimo bisogno di sapere che c'era qualcuno come me. Forse era semplicemente destino, non so descriverlo davvero, l'unico aspetto positivo di tutto ciò è l'aver conosciuto lei, per questo ringrazio di cuore la mia malattia, se io non avessi aperto questo blog, non l'avrei mai conosciuta. E se per conoscerla ho dovuto passare questo inferno, bhe...
Ne è valsa totalmente la pena.
Per guarire credo sia fondamentale trovare qualcosa di più forte della malattia, e a volte è davvero difficile, ma vedete...
IO HO TROVATO LEI. 

Grazie di cuore Cecilia, e grazie non è abbastanza.

18 commenti:

  1. Mi hai commossa, letteralmente
    E non sai quanto mi rende felice sentirti così viva potrei dire, piena di voglia di farcela e di lottare
    Sai che ti dico? Appena vi vedrete vi auguro di godere di ogni singolo momento assieme, di divertirvi e di non pensare a tutto il resto
    Vi auguro di essere felici ma soprattutto LIBERE
    un bacione enorme ti abbraccio fortissimo ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu però così fai commuovere me!!! Io ti sono infinitamente grata per questo BELLISSIMO augurio, è la cosa più bella che potessi mai scrivere, perché è proprio quello che vorrei, sentirmi LIBERA, ma vorrei davvero che tutte, una ad una ci sentissimo così, e tu sei una di quelle persone, perché tu soffri e tu meriti di ritrovare la tua felicità, meriti di non pensare a tutto questo 24 ore al giorno! Tutte lo meritiamo ed io non so come ringraziarti per le tue parole, ti giuro che è possibile sentitisi vive, devi solo trovare qualcosa di più forte, non smettere mai di cercarlo, quando meno te lo aspetti ti travolgerà, ti cambierà la vita, e ti prometto che poi sarà valso tutto il dolore che hai dovuto passare.
      Ti abbraccio davvero fortissimo anch'io, tu sai sempre dove trovarmi ❤️❤️❤️

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie di cuore tesoro... Grazie! È davvero stupendo sapere che sono riuscita a trasmetterti qualcosa con questo post, anche tu sei stupenda, davvero tanto.
      GRAZIE ❤️

      Elimina
  3. Awww quanta dolcezza :))
    Tenetevi strette ragazze... se non vi offendente io vi shippo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sei dolce tu Curvula ❤️ questo commento mi ha fatta davvero sorridere!!! Certo, resteremo unite, io glie l'ho promesso!! Non vedo l'ora di vederla! Ma dovresti sentire la sua voce... È qualcosa di stupendo! Ahahaha mi hai fatta un sacco sorridere, certo che non ci offendiamo :D pensa che bello se un giorno ci incontrassimo tutte!

      Elimina
  4. È vero Kiki, Cecilia è una ragazza straordinaria, di una profondità immensa.
    E anche tu sei una persona forte e dolce,meritate tanta felicità E sono sicura
    Che vi aiuterete molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anais, sei un tesoro come sempre... :') ❤️ è proprio fantastica!! Esatto è di una profondità incredibile, mai conosciuto qualcuno come lei! Io parlerei ore di quanto è fantastica! Magari se ne rende conto ❤️ e ti ringrazio di cuore per le parole dolcissime che mi hai dedicato, io sono sicura che tutte noi siamo forti, tutte quante! Un giorno vorrei che potessimo incontrarci tutte!
      Ne sono sicura, lei mi sta salvando praticamente! Sembro esagerata ma davvero... Mai provato qualcosa di simile!!!
      Grazie ancora tesoro un bacione enorme!!! ❤️

      Elimina
  5. Ciao Kikiiii!!
    Come stai?? Scrivimi quando vuoi, anche sul cellulare... mi sembra sempre di disturbare a cercarti!!!

    Questo post mi ha fatto sorridere di prima mattina, grazie.
    Grazie per questo bell'esempio di amicizia, di forza, trovo la frase "L'unione fa la forza" come la prova di voi due assieme.
    Insieme siete coraggiose, vi tenete su' l'una con l'altra, sconfiggete ogni demone, ogni brutta sensazione, ogni dubbio. E' meraviglioso!
    E poi voi siete due persone splendide, non vi conosco molto entrambe, ma ho parlato con tutte e due più volte e so' quanto siate belle persone, dentro e fuori!!!! :)

    Un abbraccio a te, e pure a Cecilia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro Ilaria, sempre con la tua dolcezza unica riesci a esprimere tutto al meglio. Sai, penso che tu abbia descritto benissimo cosa rappresenti lei per me, ora credo anch'io in questa frase, perché noi due ne siamo la prova :) tu hai regalato un sorriso a me, perché è bellissimo poter trasmettere qualcosa, spero di esserci riuscita, anche se a volte non riesco proprio a trovare le parole per dire quanto lei sia speciale. Grazie di tutto e sai già che puoi cercami quando vuoi, perché a me fa solo piacere ed anch'io non mi farò più problemi a scriverti anche se sei impegnata con il lavoro, e sento che ci sei vicina, a me e a Cecilia :) ti abbraccio forte forte forte!!! E lo penso anch'io di te, sei bellissima dentro e fuori ❤️

      Elimina
  6. le amiche conosciute su internet, a volte, sono meravigliose. Quattro anni fa, più o meno, parlavo al telefono con la mia attual emigliore amica, conosciuta su un sito di scrittura. E poi ci siamo viste, e poi ci siamo perse, e poi avevamo quattordici anni e vederci era un'impresa titanica perché dipendevamo tantissimo dalle nostre mamme. Però quesst'anno me la porto dietro in Inghilterra, e il nostro primo ioncontro, la nostra prima telefonata, non ce le scorderemo mai.
    E anche noi abbiamo mangiato tanti gelati e altrettante crêpes, siamo andate in libreria, abbiamo terrorizzato un po' di piccioni e di turisti giapponesi con il mio bastone bianco e rovesciato una pila di cd che hanno prodotto un fracasso assurdo.
    Tutto questo per dirti che le amicizie virtuali sono possibili e meravigliose, e te lo dice una che ha la migliore amica conosciuta su Inteernet da quattro anni, una che reputa alcune delle persone incontrate qui amici, di quelli veri, anche se è più difficile, sia perché a volte condividere la quotidianità è complicato, sia perché, in certi momenti, sembra che la persona con la quale ti scrivi non coincida perfettamente con quella che conoscerai. Però questa cosa è straordinaria, straordinaria in ogni caso, e quindi io ti auguro di vederla presto, Cecilia, che è anche mia omonima e lo sai, e quindi siccome si chiama come me dev'essere straordinaria :P
    un abbraccio
    Minerva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Minerva, mi hai davvero regalato un sorriso con questo racconto, è bellissimo quello che farete tu e la tua migliore amica, una vacanza insieme e per di più in Inghilterra! È stupendo. Anche io credo che queste amicizie siano meravigliose, è davvero incredibile, con gli amici che ho qui non ho questo rapporto, mai provato niente di simile! Anzi mi sto allontanando da alcune persone, mi fanno troppo male. Invece lei, dovresti sentirla, lei è straordinaria! Ahahah non ho dubbi che anche tu sia una persona fantastica :) anche io spero di vederla presto, ma ne abbiamo praticamente la certezza, io farò di tutto per andare a trovarla ed anche lei :) e quel giorno sarà davvero bellissimo, ma io sono sicura che poi ci vedremo anche più spesso quando potremo! Solo a parlarne adesso mi viene il sorriso, e auguro a te e alla tua amica uno splendido viaggio, sarà stupendo!
      Ti abbraccio forte, grazie per aver testimoniato anche tu che queste bellissime amicizie sono possibili! ❤️

      Elimina
  7. E' bello vedere un'amicizia così bella nascere sul web, specialmente se serve ad affrontare un ostacolo insieme. Un'amicizia del genere l'avevo trovata anche io e credo che sia bellissimo avvicinarsi così tanto ad una persona senza vederla o sentirla, come se la conoscessi da una vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere risentirti cara! Sono spartita per un po' ma ora vorrei essere più presente, è come al solito il tuo commento mi fa tanto piacere :)
      Concordo pienamente con quello che dici, forse è proprio perché questa amicizia è nata per superare insieme un ostacolo che è così stupenda. Mi fa piacere sentire che anche tu hai potuto provare sulla tua pelle un'esperienza simile, è bellissimo. Io ogni volta non trovo le parole per descrivere questa cosa, ma so che è troppo speciale e credimi, senza di lei ora mi sentirei persa! Esatto, è incredibile è come se la conoscessi da una vita!
      Un bacione cara, grazie mille ❤️

      Elimina
  8. è davvero bello leggerti così..
    brava..brave!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara!! Grazie mille... Lei mi ha davvero cambiato la vita :) è una persona unica, io non trovo le parole per descriverla! Grazie a lei ora ho una ragione per lottare.
      Ti abbraccio forte ❤️

      Elimina
  9. ♥ non vedo l'ora di vederti e parlarti, e io non mi stancherei mai di parlare ore con te, lo sai! Ti voglio davvero bene, ed è bellissimo aver incontrato una persona che accetta il mio carattere così come è, e soprattutto che mi vuole bene quanto io gliene voglio! Sei meravigliosa ♥ e grazie grazie grazie grazie! Vedrai che piano piano, passo dopo passo, saremo sempre un po' più avanti noi Dell ossessione per il cibo! È bello raccontarsi tutto, anche e soprattutto ciò che ci rende insicure! ♥ GRAZIE!
    ti voglio un bene immenso 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, GRAZIE ❤️❤️❤️ anche io non vedo l'ora di vederci, e comunque sai che ti starò accanto ogni giorno! Hai detto praticamente tutto quello che penso anch'io, ed è davvero la prima volta che una persona mi vuole bene quanto gliene voglio io! Sai tutto quanto e anche io so che passo dopo passo se restiamo unite ci sentiremo più sicure, perché è così, tu sostituisci la sicurezza malata che mi da la malattia, e la sostituisci con una sicurezza del tutto diversa e ancora più FORTE! Sai che non ti abbandono mai e sai che appena finiti gli esami potrò starti ancora più vicina, e il pensiero che ci vedremo mi fa andare avanti, non so come diavolo farei senza di te!! Ti voglio un bene indescrivibile anch'io, potrei confinante con i papiri perché è troppo bello parlarti, ma adesso sai che devi stare concentrata perché hai mille cose da fare, IO NON TI ABBANDONO! Recupereremo tutto e lotteremo ancora di più! GRAZIE UN MILIONE! ❤️❤️

      Elimina